Clicca la X per chiudere

Il mare e le spiagge

Porto Santa Margherita

Strutture ricettive di ogni genere, locali di ritrovo, negozi e boutiques per lo shopping, spiaggia sabbiosa con stabilimenti balneari dotati di ogni servizio, mercato settimanale e zona pedonale: tutto questo è Porto Santa Margherita, negli anni ’60 importante polo nautico, oggi anche centro turistico che sempre più riscuote il favore dei viaggiatori.

Si trova alla fine della spiaggia di Ponente , al di là della foce del fiume Livenza, e per raggiungerlo si prende la ciclabile o, in estate, il traghetto.

Oltre alla darsena, con i suoi oltre 500 posti barca e tutti i servizi connessi, di rilievo sono la chiesa parrocchiale dedicata alla Croce Gloriosa e a San Giovanni XXIII e, di fronte, la piscina comunale (tel +39 0421260090 – email: caorlenuoto@gmail.com) con annessa palestra.

Anticamente Porto Santa Margherita era nota come “Lido delle Donzelle” per un fatto storico realmente accaduto nel X secolo: il famoso "Ratto delle Donzelle” conosciuto e celebrato ancora oggi a Venezia come "Festa delle Marie”, la festa più antica di Venezia, istituita nel 944.

Secondo la tradizione, la notte del 1 febbraio di quell’anno i pirati che vivevano sulle coste dell’Istria entrarono a Venezia e rapirono le giovani che dovevano andare in spose ai nobili veneziani con tutte le loro ricchezze. Ma la flotta veneziana guidata dal doge Pietro Candiano II reagì e raggiunse i pirati sui lidi dell'attuale Porto Santa Margherita sconfiggendoli con l'aiuto dei caorlotti!

Condividi le tue esperienze sui social /caorletourism

Logo footer

© 2018 Fondazione Caorle Città dello Sport
via Roma, 26 
30021 Caorle (Venezia)
p.iva / c.f. 03923230274