Clicca la X per chiudere

Venezia e le sue isole

Venezia e le sue isole

Da Caorle la splendida Venezia è davvero a portata di mano e sono in molti i viaggiatori che, a prescindere dal periodo dell’anno, approfittano del soggiorno caorlotto anche solo per una toccata e fuga in giornata alla scoperta di una delle città più belle del mondo!

Da Caorle, Venezia si può raggiungere in diversi modi: con il bus di linea diretto della compagnia ATVO; con il treno dalle più vicine stazioni ferroviarie (stazione di Santo Stino di Livenza a 15 km da Caorle, stazione di San Donà di Piave-Jesolo e stazione di Portogruaro-Caorle a circa 25 km da noi); con l’auto fino a Punta Sabbioni (44 km circa) e da lì con il vaporetto pubblico fino a Piazza San Marco. In estate Venezia è raggiungibile anche con un servizio privato (motonave diretta) o con la combinazione bus+vaporetto sempre offerta da ATVO.
Per ulteriori info e per acquistare i biglietti, potete chiamare il nostro Ufficio Informazioni IAT di Caorle: tel +39 0421 81085.

Di seguito in estrema sintesi le attrazioni principali di Venezia, tanto per farvi un’idea della grande bellezza che avete a portata di mano una volta giunti a Caorle:

  • Canal Grande (la via d’acqua principale della città con i suoi palazzi e monumenti);
  • Ponte di Rialto (XVI secolo): nelle vicinanze Chiesa di S. Giacometo (la più antica della città), il Campo gotico della Pescheria e l’Erbaria dove si tiene il mercato ortofrutticolo;
  • Piazza San Marco con i suoi tesori come Palazzo Ducale, la Basilica, il Campanile di San Marco, la Torre dell’Orologio, il Museo Civico Correr ed il Ponte dei Sospiri;
  • Chiesa della Salute;
  • le Gallerie dell’Accademia (capolavori pittorici veneziani dalle origini al 1700);
  • Cà Rezzonico Museo del Settecento Veneziano;
  • Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari (con la celebre pala dell’Assunta dipinta da Tiziano);
  • La Scuola Grande di San Rocco (ospita uno dei cicli pittorici più importanti del Tintoretto);
  • Campo Santi Giovanni e Paolo.


Le isole della Laguna di Venezia

Se avete la macchina e volete raggiungere le tre isole più celebri della Laguna di Venezia (Burano, Torcello e Murano) partendo da Caorle, vi consigliamo di seguire le seguenti indicazioni: si esce da Caorle in direzione Porto Santa Margherita - Venezia, passando per Eraclea Mare.

A 13 km da Eraclea si attraversa il ponte sul Piave in direzione Jesolo; alla grande rotatoria in prossimità di Jesolo Lido, seguite la segnaletica Jesolo-Cavallino-Punta Sabbioni, per arrivare a Cavallino e poi a Treporti. È qui che si trova l’imbarcadero di partenza dei vaporetti per le isole: la stessa linea serve le due isole maggiori, Burano e Murano, raggiungibili in mezz’ora, mentre a Torcello si arriva da Burano con regolari corse.

Burano, con le sue tipiche case colorate e con calli, campielli e canali, è celebre in tutto il mondo, oltre che per la sua bellezza, per i suoi merletti, Murano per l’arte dei vetrai (da non perdere la visita ad una fornace, laboratorio di lavorazione del vetro) e Torcello è a dir poco suggestiva con la sua splendida Cattedrale di Santa Maria Assunta.

Meritano una visita anche le isole meno celebri ma non meno belle della Laguna di Venezia come l’Isola di San Giorgio Maggiore con la Basilica palladiana e l’Isola di San Lazzaro degli Armeni, sede del monastero e della biblioteca dei Padri Armeni mekhitaristi (possibilità di visite ogni pomeriggio alle 15.25, e per gruppi di minimo 25 persone anche in altri orari e su prenotazione tel. +39 041 5260104).

Per raggiungere l’isola di San Giorgio Maggiore, da Punta Sabbioni prendete il vaporetto ACTV in direzione Venezia - San Zaccaria. Da lì si prosegue con il vaporetto ACTV per l’Isola di San Giorgio. Da San Zaccaria si può optare anche per la linea 20 e raggiungere l’Isola di San Lazzaro degli Armeni.

Condividi le tue esperienze sui social /caorletourism

Logo footer

© 2018 Fondazione Caorle Città dello Sport
via Roma, 26 
30021 Caorle (Venezia)
p.iva / c.f. 03923230274